CROCIERA ZANTE

Naufragio - Grotte blu - Alykes

Zante è la terza più grande delle Isole Ionie. Si tratta di un'isola con un ricco patrimonio culturale. E' l’isola-patria di Kalvos e Solomos, l'isola delle serenate e dell’operetta. Zante è uno degli ultimi rifugi della tartaruga marina Caretta-Caretta.
 
La crociera inizia alle 09:00 a Skala. In circa 40 minuti si arriva a Cavo Skinari con il faro visibile da Cefalonia la sera. Questo è il punto più vicino a Cefalonia (Kateleios 8 migli di distanza.) Dal Cavo Skinari fino al famoso “Naufragio”, la costa è rocciosa, scoscesa, veramente impressionante.
 

 


Naufragio

zante cruises11

Fino alle 10:00 avrammo raggiunto il Naufragio. Il relitto è conosciuto in tutto il mondo ed è proprio un simbolo di Zante. Paesaggio impressionante...Le acque cristalline accarezzano questa spiaggia bellissima, la quale abbraccia il cadavere semisepolto e nel fondo c’è  un sorprendente precipizio bianco verticale che completa questa unica immagine.

zante cruises07zante cruises10

Forse questa spiaggia  rimanesse nascosta e sconosciuta, poiché non ci sia nessuna strada d’accesso, ma in 1983, se non fosse rigettato su questa spiaggia una nave da contrabbando deserta. La nave carica di sigarette di contrabbando passava dalla Bulgaria verso l'Italia ed è stata abbandonata dall’equipaggio, che sono scappati con un piccolo motoscafo che era stato a bordo per non cadere nelle mani della Polizia Marina.
 La nave, spazzata via dalle onde, fu atterrata su questa spiaggia. Anno dopo anno coperto della sabbia, il naufragio ha dato il proprio nome alla spiaggia, che è stata reclamizzata ed oggi è conosciuta in tutto il mondo e costituisce l’attrazione più grande dell'isola. Migliaia di turisti passano ogni giorno per godere questa attrazione unica.
Tempo permettendo scenderemo sulla spiaggia, e avrete l'opportunità di esaminare il relitto della nave e scattare delle foto. Rimarremo sulla spiaggia per circa 30 minuti.

zante cruises16

Circa alle 10:30 partiremo per le grotte blu. Noi ci saremo fra 20 minuti circa. A metà strada si può vedere delle mura crollate. Circa 1100 anni fa ci fu costruito il monastero di S. Andrea. Oggi tutto ciò che rimane sono le mura crollate che lo proteggevano dai pirati. Fra poco c’è una grotta con stalattiti strani. La profondità è di circa 70 metri. In inverno grandi onde sono generate in questa regione, e molto spesso si può vedere delle foche e dei  leoni marini soprattutto nei pressi del faro.

Grotte blu

zante cruises20

Queste grotte sono state costruite nel corso dei secoli dalle onde selvagge che battono continuamente le rocce irregolari della costa settentrionale di Zante. Ottengono il loro colore dal colore delle rocce subacque. La grotta più grande è di 35 metri di lunghezza. Ogni giorno migliaia di turisti in piccole o grandi barche, yacht, e non solo, passano da qui a ammirare il paesaggio unico..

zante cruises28zante cruises21zante cruises30

Tempo di fermarci per un bagno nei pressi delle grotte per circa 30 minuti. Le acque cristalline blu vi invitano a tuffarvi e godere il paesaggio. Chi vuole ci si può tuffare o utilizzare gli scivoli d'acqua. Ma sempre con cautela perchè l'acqua è profonda!

Prossima fermata Alykes

zante cruises39

Un paesino piccolo e pittoresco con la spiaggia sabbiosa, sport acquatici, e ristoranti per chi vuole mangiare. Qui ci fermeremo per circa 2 ore.

Si prega di essere puntuali e di essere a bordo per la partenza.

Ritorneremo a Scala alle 15:30, ma prima faremo ancora una fermata per una breve nuotata a Cefalonia.