CROCIERA ITACA

Vaty - Kioni - 2 spiagge

 

Itaca è l'isola che ha collegato il suo nome con Omero, Odisseo e l'Odissea. La costa crociera di Itaca è impressionante. Splendide spiagge isolate con acque cristalline blu e verde che raggiunge il mare.
 
 
 
Itaca è l'isola che ha collegato il suo nome con Omero, Odisseo e l'Odissea. Ma Itaca è più che un'isola. Si tratta di un simbolo universale di avventura,di destinazione, viaggi e nostalgia. Il suo re Odisseo è l'eroe principale dell’Odyssea e la guerra Troica. E' l'ispiratore dietro il cavallo di Troia il mezzo con il quale i Greci hanno finalmente conquistato la città di Troia. L'eredità di quello spirito caraterrizza i suoi abitanti attuali anche oggi. La costa crociera di Itaca è impressionante. Splendide spiagge isolate con acque cristalline blu e verde che raggiunge il mare. . Il Filiato e Gidaki sono due delle più belle spiagge. Entrambe cosi uniche visto che sono cosi vicino a Vaty ma d’altra parte accessibili solo via mare. Per fortuna sono trovate nella nostra ruota  e quindi ci potremo fermare per un bagno e per conoscerle.

Spiaggia di Gidaki

ithaca cruises50

Forse la spiaggia più bella di Itaca. E' vasta con le acque azzurre e profonde. Ci siamo a 1 miglia lontano da Vaty. È ora di rinfrescarci, di nuotare, di divertirci sullo scivolo. Anche loro fanno parte della nostra crociera.

Vaty

vathi

E' la capitale di Itaca. Al centro del porto c’è la piccola isola  di Lazzaretto su cui è costruita la chiesa di Cristo. E' stata costruita nel 1668, fu distrutta da terremoti e ricostruita. Il terremoto del 1953 distrusse quasi completamente Vaty. Ma la maggior parte degli edifici sono stati ricostruiti in architettura veneziana. La statua di Odisseo  aiuta il visitatore a sentirsi l'atmosfera nostalgica. Qui si può passeggiare per le stradine strette di questa città ionica tradizionale e visitare il Museo Archeologico e Laografico.

Kioni

ithaca cruises07

Un porto pittoresco affascinante ma piuttosto calmo! Uno dei villaggi più bei di Itaca. L'ingresso della baia è dominata da 3 mulini a vento abbandonati.
 Il borgo è stato dichiarato patrimonio artistico dello Stato protetto. Costruito nel  16 ° secolo e molte delle case sono sopravvissute da allora. Luogo ideale per vacanze rilassanti con tutto il colore e il sapore della Grecia. Il porto riparato in estate è pieno di yacht. Nelle trattorie tradizionali si può mangiare pesce fresco e assaggiare delle ricette locali.

Spiaggia di Filiatro

ithaca cruises44

E qui ci fermeremo per un secondo bagno al mare.

Cavo San Giovanni

ithaca cruises63

L'ultimo punto prima del viaggio di ritorno. Itaca ci saluta dinamicamente con questo splendido paesaggio pieno di bellezza naturale selvaggia. Qui la terra sembra essere stata tagliata nettamente con un coltello. La profondità in alcuni punti raggiunge i 70 metri, come l'altezza del precipizio. Impressionante. E sulle rocce del precipizio la natura trionfa con le grotte, gli stalattiti, e a volte le solite capre. Ogni estate qui, godendo la brezza marina e la sul Mar Ionio.

 

Tutto ciò che abbiamo visto oggi è il Itaca e non solo. Itaca è anche quello che descrive Kavafis nella sua poesia.

 

“Sempre devi aver in mente Itaca. Raggiungerla sia il pensiero costante E se la trovi povera, non per questo Itaca ti avrà deluso.”